FIK Campania. Campionato regionale di kata

  • Stampa

 

 

Da Isoldi

Domenica 30 gennaio segna il debutto del Comitato Campano FIK, nella struttura del Palazzetto di "Paciano" in Pomigliano D' Arco si è disputata la prima fase regionale dei Campionati Regionali di Kata individuali e a squadre, l'esordio si è trasformato in una mega gara alla quale hanno partecipato 230 atleti e 20 squadre per 14 Società presenti. Le competizioni divise in tre zone di gara (Tatami) si sono svolte nei tempi , nella correttezza e nella eleganza che contaddistingue la nascente gestione regionale e cosi l' intero staff tecnico e arbitrale si è detto fiero per questa "iniziazione" condotta a livelli molto alti. Il presidente dott.Manlio Villano ha ringraziato arbitri, docenti e atleti per il successo di questa prima manifestazione sportiva e si augura che sia l inizio di un longevo e brillante Comitato che mira alla crescita della nostra regione e alla massima competitività degli atleti degli arbitri e dello staff tecnico sia a livello nazionale che mondiale un plauso alla segreteria regionale, ai docenti agli arbitri e agli atleti che con il loro comportamento sportivo e marziale hanno permesso a tutti di condurre la competizione in maniera sana e sprattutto celere, grazie alla città di Pomigliano D' arco per essersi fatta fautrice di tale evento sportivo.
Classifica per società:
1° posto Aries Nadir Angri (SA)
2° posto GKF Benevento
3° posto Body Master Club S. Anastasia (NA)
4° posto Life Energy Casagiove (CE)
5° posto ASD GKF Aiola (BN)