English French German Italian Portuguese Russian Spanish
Company Logo

Lettera aperta del Presidente FIK Dott. Daniele Lazzarini

A tutte le Società e Associazioni Sportive di karate in Italia

alt

Cari Maestri e Dirigenti,

 

questa mia è indirizzata esclusivamente a quanti stanno riflettendo  di lasciare l’organizzazione in cui attualmente militano…, tutti gli altri sono pregati di non proseguire nella sua lettura e cestinarla !

 

Questo periodo di pausa estiva, utile sicuramente per rigenerarsi, è anche notoriamente quello della riflessione, dei progetti, della programmazione, e quindi delle aspettative per la prossima stagione… Per questo motivo sono a chiedervi di valutare attentamente l’opportunità di iscrivervi alla F.I.K. (Federazione Italiana Karate), che ho l’onore di presiedere.

 

Tutti conoscono le vicissitudini del Karate italiano degli ultimi decenni, con relative divisioni e frammentazioni che ne hanno minato cronicamente il potenziale. Un nuovo fenomeno di questi ultimi anni è però da evidenziare: il girovagare della stragrande maggioranza delle società da una federazione all’altra o da un ente di promozione all’altro, o addirittura  pur rimanendo nella propria federazione (magari insoddisfatti)  vi è il peregrinare tra i vari enti di promozione sportiva alla ricerca di soluzioni che, nella maggior parte dei casi, non arrivano… E’ evidente che questo circolo vizioso (che comunque porta con sé delusioni e frustrazioni) testimonia la non adeguatezza della maggioranza delle organizzazioni italiane nel fornire concrete risposte ai bisogni reali del settore.

 

La F.I.K. nasce nel 2008 ad opera di un nutrito gruppo di tecnici e dirigenti che, stanchi della situazione, hanno voluto proporsi per un “cambiamento”… Ecco quindi la F.I.K. con il suo ambizioso obiettivo di divenire il soggetto nuovo del karate,  per essere al servizio dei praticanti e delle società e non viceversa… Una Federazione molto liberale, democratica, innovativa nei programmi e nei regolamenti, che promuove la partecipazione attiva di tutti i propri iscritti, che organizza attività e servizi di alto livello, dove possono convivere tutte le identità di stile o scuola (tradizionale o sportiva), dove si può respirare armonia, serenità e tanto entusiasmo. Se a questo aggiungiamo i forti valori umani, educativi, culturali e sociali che animano e dovranno animare sempre più ogni momento della vita federale, si capisce che la F.I.K. ha un grande valore aggiunto.

 

Dalla fondazione ad oggi abbiamo svolto una miriade di attività nazionale e internazione, abbiamo al nostro interno alcuni tra i migliori tecnici italiani di sempre, ci siamo accreditati in numerose istituzioni, abbiamo in cantiere attività promozionali e sul sociale ed altro ancora. Vogliamo insomma fornire risposte a 360° convinti più che mai, fortificati dai consensi che stiamo ottenendo, che la strada intrapresa è quella giusta.

 

Stiamo dimostrando con i fatti quanto enunciato all’assemblea costitutiva, senza millantare alcunchè, e per questo oggi in F.I.K. (a distanza di soli tre anni…) coesistono oltre duecento società di quasi tutte le regioni italiane. Un successo che deriva non da qualcuno in particolare, ma dal grande lavoro di tutti (dai dirigenti, dal primo all’ultimo dei tecnici, ai praticanti, ecc.) ognuno portando il suo piccolo o grande contributo, perché tutti devono essere parte integrante della grande famiglia F.I.K.

 

Senza presunzione mi sento di dire che la F.I.K. può essere veramente la “casa comune” dove ognuno può trovare risposta ai propri bisogni, dove svolgere attività serenamente e con rinnovato entusiasmo, dando così nuova vitalità al karate italiano.

 

Sono sicuro che avrete compreso l’importanza di quanto proposto, venendo con noi a rappresentare “il nuovo” che avanza… e soprattutto l’essere parte di una grande famiglia dove vivere le proprie passioni.

 

Se siete interessati, o per avere qualsiasi tipo di delucidazione, non esitate a chiamarci… saremo, e sarò, a vostra completa disposizione in qualsiasi momento.

 

Mi piace chiudere con una citazione di Goethe: “tutto quello che puoi fare, o sognare di poter fare, incomincialo. Il coraggio ha in sé genio, potere e magia. Incomincialo adesso”.

 

Nell’augurarvi buone vacanze e i migliori successi per la prossima stagione, vogliate gradire i più cordiali saluti.

 

Mestre, 18 luglio 2011

 

Daniele Lazzarini

Presidente

 

 

Federazione Italiana Karate

Via Castellana, 27/B – 30174 Mestre – Tel. 041962477 – Fax. 041971447

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   - Web: www.federkarate.it

 

alt

Alcuni dei motivi per iscriversi alla Federazione Italiana Karate…

 

RICONOSCIMENTI:tra gli altri, la Federazione ha in atto una convenzione con il Centro Nazionale Sportivo Libertas(storico ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI e tra i più importanti). Questo significa che tutte le associazioni sportive e relativi tesserati, senza alcun costo aggiuntivo, sono contemporaneamente iscritti anche alla Libertas, usufruendone così dei relativi vantaggi e servizi e beneficiare inoltre di tutte le agevolazioni fiscali e di altra natura previste dalle leggi vigenti.

REGISTRO CONI:tutte le associazioni sportive affiliate, purchè in possesso dei requisiti, vengono automaticamenteiscritte al Registro Nazionale del CONI tramite la Libertas. Per legge dello Stato l’unico riconoscimento ai fini sportivi dell’associazione/società deriva dall’essere iscritti al Registro Nazionale delle A.s.d. del CONI (e ciò può avvenire tramite una federazione riconosciuta o un ente di promozione sportiva, come nel nostro caso). Quindi un’associazione che si affilierà alla FIK avrà tutta l’ufficialità necessaria.

LIBERTA’, DEMOCRAZIA E TRASPARENZA:non vi è alcun obbligo di partecipare a stage e quant’altro, ognipartecipazione deve rappresentare una libera scelta dell’associato; ogni associazione può anche essere iscritta contemporaneamente in altre federazioni od enti;  tutti vengono coinvolti annualmente nella vita democratica federale; la trasparenza è uno dei capisaldi della federazione, a partire dalla composizione delle squadre nazionali che vengono formate con criteri inconfutabili e senza discrezionalità di alcuno (il regolamento, unico nel suo genere in Italia, prevede infatti che vengono convocati in squadra gli atleti col maggior numero di punti ottenuti nelle gare nazionali previste).

COSTI:i costi per iscriversi alla FIK e partecipare alle attività sono oggi i più bassi in assoluto (provate aconfrontarli…), tenendo anche conto che comprendono l’iscrizione all’ente di promozione.

ASSICURAZIONI:tutti i tesserati sono coperti da assicurazione per infortuni personali e responsabilità civile verso terzi. Le associazioni affiliate sono altresì coperte da assicurazione RCT.

CONVENZIONI:tutte le associazioni affiliate e relativi tesserati possono usufruire delle agevolazioni previste dalle convenzioni stipulate da FIK e  Libertas con aziende primarie.

SPORTELLO FISCALE ON-LINE:tutte le associazioni affiliate, dal prossimo 1° ottobre, potranno usufruire gratuitamente di un apposito servizio di consulenza legale e fiscale. Il servizio si esplicherà tramite l’invio di una semplice Mail cui seguirà risposta o contatto da parte dell’esperto preposto.

ATTIVITA’ REGIONALE E NAZIONALE:in quasi tutte le regioni si svolgono ormai attività di ogni tipo. Con la prossima stagione, essendo in scadenza, si andranno a rinnovare i Comitati Regionali esistenti e a costituire quelli mancanti. Avremo così i Comitati costituiti in tutte le regioni e la relativa attività sul territorio. A livello nazionale numerosi gli eventi in programma, per tutte le fascie di età e tutti di alto livello tecnico-organizzativo e ad altissima partecipazione. Alcune delle gare nazionali (che si svolgono al Nord, Centro e Sud italia) sono valide per la formazione delle squadre nazionali. Si svolgono inoltre corsi di formazione per ottenimento di qualifiche, corsi di aggiornamento per insegnanti e ufficiali di gra, seminari, esami di grado ed altro ancora.

ATTIVITA’ INTERNAZIONALE:l’appartenenza alla WUKF (World Union of Karatedo Federations) ci permette unagrande e ottimale attività internazionale annuale, con Campionati mondiali ed europei per Cadetti, Juniores, Seniores, ma anche per Ragazzi e Veterani, tutti ad altissima partecipazione e livello tecnico. L’anno scorso sono state portate, con spese interamente a carico della federazione, oltre 100 persone (tra atleti, coach e arbitri) nei due campionati ufficiali in Portogallo e Brasile.

PROGETTO SCUOLA:la federazione ha elaborato un proprio progetto rivolto alla scuola primaria, che permette alle associazioni affiliate di avere uno strumento in più per interagire nell’ambito scolastico sul proprio territorio.

ATTIVITA’ PROMOZIONALE E PROGETTI:vengono organizzate varie attività promozionali e sono in fase dielaborazione vari progetti sul sociale, come ad esempio l’attività con abili diversamente che troverà applicazione già dalla prossima stagione. Ma anche altri sono i progetti in cantiere…

PUBBLICITA’ E SOSTEGNO ORGANIZZATIVO:a tutte le società che organizzano eventi (stage, manifestazioni,ecc.) viene fornito il massimo supporto organizzativo (come invio di arbitri, docenti, materiali, ecc., secondo le norme federali) e pubblicitario (attraverso spazi sulla rivista Samurai, invio di mail e circolari agli affiliati, sito internet federale).

RICONOSCIMENTO GRADI E QUALIFICHE PER CHI SI ISCRIVE:vengono riconosciuti al momentodell’iscrizione, senza dover sostenere alcun esame di verifica, previa presentazione della documentazione di attestazione. Vengono riconosciuti i gradi e le qualifiche rilasciati da federazioni ed enti di promozione, salvo casi particolari (dal sesto dan, ecc.) sul cui riconoscimento è competente il consiglio federale.

SETTORE AFFINI:senza alcuna quota aggiuntiva di affiliazione si possono tesserare i praticanti le discipline previste in questo settore (come Difesa Personale, Kobudo, ecc.) e partecipare all’attività.

SETTORE PROMOZIONALE:Viene data la possibilità di tesserare in questo settore con relativa coperturaassicurativa,  a costi bassissimi, tutti i praticanti ogni altra attività organizzata dall’associazione (come corsi di aerobica, danza, fitness, ecc.) quindi senza la necessità di affiliarsi ad altre entità e conseguentemente con notevoli risparmi economici.

 

KARATE - CALENDARIO NAZIONALE 2011

SETTEMBRE

10 – 11

24

25

Lignano Sabbiadoro (UD)

Vicenza

Bergamo

Raduno Azzurri Cadetti e Juniores, e Azzurrabili

Stage Interregionale Shotokan

Stage interregionale Shotokan

OTTOBRE

05 – 09

27 – 30

Gyor (Ungheria)

Montesilvano (PE)

Campionati Europei Wukf (Cadetti e Juniores)

4° Stage Nazionale – Esami di grado – Corso di formazione Insegnanti (ultima sessione ed esami) – Seminario per dirigenti sociali

NOVEMBRE

12

13

19 – 20

Firenze

Lazio

Tivoli (RM)

Stage interregionale Shotokan

Stage interregionale Shotokan

4° Open d’Italia (tutte le classi, kata e kumite)                     

DICEMBRE

10 – 11

Cecina (LI)

Golden Cup/Trofeo Oriente Sport (Kata e Kumite, ES-CA-JU-SE-MA-VE)         

 

2012

GENNAIO

20 – 22

21 – 22

Lignano Sabbiadoro (UD)

Lignano Sabbiadoro (UD)

Corso Nazionale di Formazione e Aggiornamento Ufficiali di Gara

Raduno Azzurrabili                                      

FEBBRAIO

11 – 12

Trani (BA)

Coppa dell’Adriatico  (Kata e Kumite, tutte le classi)  

MARZO

09

09 – 11

 

 

24 – 25

Roma

Roma

 

 

Lodi

Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva e consegna onorificenze

Corso Nazionale di Aggiornamento Insegnanti Tecnici  - Esami di grado - Corso di formazione Insegnanti / conseguimento qualifiche (prima sessione)

Coppa Italia e Camp. Italiano (Kata e Kumite  CA-JU-SE-MA-VE) 

APRILE

31/3 – 1/4

-

-

Centro-sud

Glasgow (Scozia)

Montesilvano (PE)

Raduno Azzurri Seniores/Master/Veterani, e Azzurrabili

Campionati Europei Wukf (Seniores e Veterani)

Campionati Italiani Assoluti  e  Grand Prix Nazionale

MAGGIO

5 – 6

26 – 27  

Arezzo

Sardegna

Coppa Italia e Camp. Italiano giovani (Kata e Kumite PU-BA-RA-SPE-ES)

Sardinia Cup  e  Campionato Italiano Squadre sociali Kumite e Kata

GIUGNO

09 – 10

-

Seminario per Presidenti e Segretari Regionali

LUGLIO – AGOSTO        pausa, o eventuali attività regionali

SETTEMBRE

15 – 16

-

Raduno Azzurri Cadetti e Juniores

OTTOBRE

10 – 14

25 – 28

Novisad (Serbia)

-

Campionati del Mondo Wukf (Cadetti e Juniores)

5° Stage Nazionale – Esami di grado – Corso di formazione Insegnanti /conseguimento qualifiche (seconda sessione ed esami) – Seminario per Dirigenti sociali

NOVEMBRE

17 - 18

-

5° Open d’Italia 

DICEMBRE

8 - 9

-

Internazionali d’Italia 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Scuola Karate Roma



Sponsor

SoloArte_Karate_small.jpg

Powered by Joomla!®. Designed by: joomla 1.7 templates hosting Valid XHTML and CSS.