English French German Italian Portuguese Russian Spanish
Company Logo

Raion e karate, crescita tecnico-spirituale, con la pratica allo stage fesik

Raion e karate, crescita tecnico-spirituale con la pratica allo stage fesik

Eventskarate 02 novembre 2011

alt

Luciano Natalino (responsabile stampa a.s.d.Raion)

 

Domenica 23 ottobre la Fesik-campania (FEDERAZIONE EDUCATIVA SPORTIVA

ITALIANA KARATE COMITATO REGIONALE CAMPANIA) ha organizzato il primo corso di aggiornamento  dell’anno sportivo 2011-2012.

In occasione del primo incontro regionale, il “comitato regionale Fesik-campania” ha invitato il maestro Lido Lombardi (Docente Federale e presidente della commissione nazionale shotokan), il maestro Isidoro Volpe(membro della commissione nazionale shotokan) e il maestro Giovanni Giordano (membro della commissione giovanile) a tenere presso Casalnuovo di Napoli il primo stage di aggiornamento tecnico affrontando un programma vasto e interessante.

Lo stage ha toccato vari argomenti tra cui lo studio e la revisione dei Programmi per il passaggio di Dan e lo studio di kata per il 1° e 2° Dan, in più ai partecipanti sono state date nozioni circa la preparazione atletica degli agonisti.

Numerose sono state le adesioni da tutta la regione, rappresentanti di tutte le province della campania hanno partecipato con entusiasmo all’allenamento.

Lo stage è stato suddiviso in varie fasi con la divione dei karateka in due gruppi, in uno sono stati raggruppati tutte le cinture marroni e nell’altro le cinture nere dal 1° dan in su.

Nella prima ora è stato fatto uno studio sulla preparazione atletica, lo studio dello sviluppo dei  fattori condizionali e coordinativi fisici della prestazione, ossia il potenziale fisico di un individuo applicato allo sport.

Sono stati affrontati programmi di allenamento  per il miglioramento fisico-atletico dell’agonista di karate, visionando e studiando vari tipi di allenamento basati sul periodo preparatorio, precompetitivo specifico e competitivo.

Si è proseguito con l’analisi dei programmi per passaggio di grado e qualifiche tecniche e lo studio del kata empi.

Allo stage ha preso parte anche la scuola di karate avellinese Raion, rappresentata dai maestri Gaita Raffaele, Natalino Luciano e dagli atleti Renzulli Antonio Michele, Cammuso Francesco, Relmi Michela e Chieffo GiovanniMaria,  con lo scopo di migliorare la loro pratica ed esperienza, perché come diceva il maestro Funakoshi (fondatore dello stile shotokan), “Il karate è una delle arti marziali più raffinate, chiunque si vantasse di quante assi o tegole può rompere con un colpo della mano ha una visione limitata di cosa sia veramente questa disciplina. Quella è solo la dimostrazione della forza che si può acquisire con la pratica”.

 

Commenti   

 
#1 Maria 2011-11-02 07:29
l'associazione sportiva, però, si chiama RAION..

bello l'articolo e bella la foto
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Scuola Karate Roma



Sponsor

AMDcommunication300x183.jpg

Powered by Joomla!®. Designed by: joomla 1.7 templates hosting Valid XHTML and CSS.