English French German Italian Portuguese Russian Spanish
Company Logo

Campionato Regionale FIK Fiumicino 29 marzo 2015

FEDERAZIONE ITALIANA KARATE
COMITATO REGIONALE LAZIO


OGGETTO: 7° Campionato Regionale Lazio
Si comunica che il 7° Campionato Regionale di kata e kumite, riservato ai soli tesserati FIK, si svolgerà Domenica 29 marzo 2015, presso il Palazzetto dello sport “Mirco Verzini” in V.le Danubio, s.n.c. – Fiumicino.
Si rammenta che la partecipazione (indipendentemente dal piazzamento) al predetto Campionato è obbligatoria per l’ammissione al Campionato Italiano per le cinture marroni e nere di tutte le classi e categorie previste.
In caso di mancata partecipazione, come da regolamento, non sarà possibile iscriversi al Campionato Nazionale FIK. (kata e kumite).
Programma:
Mattina – Gara di kata tutte le cinture
Ore 07:30 - 08:00 controllo atleti Kata: Juniores- Seniores - Veterani A – Veterani B
Ore 08:00 – inizio gara Kata: Juniores- Seniores - Veterani A – Veterani B
Ore 09:00 - 09:30 controllo atleti Kata: Cadetti A, Cadetti B, Esordienti..
Ore 09:30 – inizio gara: Kata: Cadetti A, Cadetti B, Esordienti,
Ore 11,00 – controllo atleti Kata: Speranze, Ragazzi,Bambini
Ore 11,30 – inizio gara Kata: Speranze, Ragazzi,Bambini
Pomeriggio – Gara di Kumite tutte le cinture
Ore 14:30 - 15:00 controllo atleti Kumite Cadetti A, Cadetti B, Esordienti.
Ore 15:00 – Inizio gara Kumite: Cadetti A, Cadetti B, Esordienti.
Ore 16:30 – 17,00 controllo atleti Kumite: Speranze, Ragazzi,Bambini.
Ore 17:00 – Inizio gara Kumite Speranze, Ragazzi,Bambini.
Ore 18:30 – 19,00 controllo atleti Kumite: Juniores- Seniores - Veterani A – Veterani B
Ore 19:00 – Inizio gara Kumite: Juniores- Seniores - Veterani A – Veterani B

ISCRIZIONI:
Le iscrizioni dovranno pervenire esclusivamente tramite sistema gestionale on-line FIK (www.federkarate.it ) entro e non oltre il 27 Marzo 2015. La quota di iscrizione è di 15 € per ogni gara individuale (kata+kumite 30 €) di 30 € per ogni gara a squadre (kata+kumite 60 €) e dovrà essere versata sul luogo di gara dal responsabile della Società. Il dirigente della società dovrà versare la quota di partecipazione anche degli atleti iscritti e non presenti.
Non verranno consentite iscrizioni di atleti e/o squadre (kata e kumite) sul luogo gara.
REGOLAMENTO:
 Tutti partecipanti, su responsabilità del Presidente del club/associazione di appartenenza, dovranno essere in regola con le certificazioni sanitarie di cui alle norme vigenti. Su richiesta gli atleti dovranno esibire un documento di identità valido, la propria tessera federale e budopass attestante il grado posseduto.
 Come da circolare 10/2014 inviata dalla Segreteria Generale FIK, nell’area di gara sono ammessi (pena allontanamento) solo i coach tesserati nei ruoli tecnici. (allenatore, istruttore e maestro) con abbigliamento previsto (tuta sociale).
 L’organizzazione declina ogni responsabilità per qualsiasi incidente dovesse verificarsi a persone o cose prima, durante o dopo la manifestazione, fatto salvo, da quanto previsto nella normativa FIK.
KUMITE
 Tutte le categorie di kumite sono ad eliminazione diretta (nessun ripescaggio).
 Qualora alcune categorie fossero con numero insufficiente di atleti iscritti (meno di 3 ) l’organizzazione disporrà come da regolamento, insindacabilmente il passaggio degli stessi ad altra categoria (accorpamenti), mentre la classifica rimarrà immutata come da iscrizione effettuata per categoria e classe.
 Per la gara sono obbligatorie tutte le protezioni previste dal regolamento FIK, a tale proposito e per l’interesse comune ricordiamo a tutti i coach e maestri di far trovare i propri allievi pronti con le protezioni del colore giusto (rosso AKA o blu AO e corpetto per le classi previste), già indossate al momento della chiamata per la gara di kumite in modo da non accumulare ritardi per le categorie successive.
 Il controllo peso per tutte le categorie sarà effettuato a campione.
 Un’atleta, come da regolamento, può gareggiare in una sola specialità SAMBON o IPPON.
 Suddivisione cinture Kumite: Bianche - Gialle e Arancio - Verdi e Blu – Marroni e Nere




KATA
 Le categorie fino a cintura arancione possono ripetere lo stesso kata.
 La gara di kata individuale sarà divisa per stile dove ci sarà un numero minimo di 3 atleti per
stile in modo diverso la categoria verrà accorpata interstile, mentre la classifica rimarrà
immutata come da iscrizione per stile.
 La gara di kata a squadre, come da regolamento, è interstile.
 La gara di kata a squadre, si svolgerà al termine delle competizioni individuali.
 Suddivisione cinture Kata: Bianche - Gialle e Arancio - Verdi e Blu – Marroni e Nere

Gli altri stili: Goju Usa – Sankukai - Shorin ryu - Uechi ryu, gareggieranno in un’unica categoria.
I kata da eseguire saranno quelli previsti dai programmi tecnici dello stile praticato

PREMIAZIONI
Saranno premiati con medaglia i primi 3 atleti classificati per ogni categoria e specialità, le prime 3 squadre classificate per ogni categoria e specialità. Inoltre nella gara dei pre-agonisti sarà data a tutti una medaglia di partecipazione.
Per quanto non menzionato, o specificato, vige il regolamento ufficiale tecnico e arbitrale della FIK, visionabile nel sito www.federkarate.it
Nel reciproco interesse e per il buon andamento della manifestazione sportiva, è importante la collaborazione di tutti (atleti, tecnici e dirigenti) nel rispetto degli orari e regole.
Grazie per la fattiva e costante collaborazione.
Cordiali saluti.
FIK – Comitato Regionale Lazio
Il Presidente
Roberto De Luca

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Scuola Karate Roma



Sponsor

AMDcommunication300x183.jpg

Powered by Joomla!®. Designed by: joomla 1.7 templates hosting Valid XHTML and CSS.