English French German Italian Portuguese Russian Spanish
Company Logo

Coppa d'Autunno C.R.Lazio FIK Fiumicino 25 ottobre 2015

OGGETTO: Coppa d’Autunno

 

Si comunica che Domenica 25 Ottobre 2015, presso il Palazzetto dello Sport “Mirco Verzini” in V.le Danubio, s.n.c. – Fiumicino, il Comitato Regionale Lazio avrà il piacere di incontrare tutti i responsabili delle Società e gli atleti tesserati FIK per la gara di Kata e Kumite individuale riservata a tutte le categorie, denominata “Coppa d’Autunno”.

 

Classi di età e gare in programma:

 

Bambini (fino a 7 anni) Kata-Kumite Nihon

Ragazzi (8-9 anni) Kata-Kumite Nihon

Speranze (10-11 anni) Kata-Kumite Nihon

Esordienti (12-13 anni) Kata-Kumite Nihon

Cadetti A (14-15 anni) Kata-Kumite Sanbon

Cadetti B (16-17 anni) Kata-Kumite Sanbon

Juniores (18-20 anni) Kata-Kumite Sanbon

Seniores (21-35 anni) Kata-Kumite Sanbon

Veterani A (36-45 anni) Kata-Kumite Sanbon

Veterani B (+46 anni) Kata-Kumite Sanbon

Nella classificazione degli atleti si tiene conto di giorno/mese/anno di nascita. Sia nel Kata che nel Kumite, gli atleti Juniores potranno gareggiare anche nei Seniores.

 

PROGRAMMAGARA

 

Ore 08:00 - 08:30 controllo atleti kumite Esordienti (12-13 anni) - Tutte le cinture.

Ore 08:30 – inizio gara kumite

Ore 09:00 - 09:30 controllo atleti kumite Bambini (fino a 7 anni) - Ragazzi (8-9 anni)- Speranze (10-11 anni)- Tutte le cinture.

Ore 9:30 - inizio gara kumite

Ore 10:00 – 10:30 controllo atleti Kata Bambini (fino a 7 anni) Ragazzi (8-9 anni) Speranze (10-11 anni) - Esordienti (12-13 anni) - Tutte le cinture.

Ore 10:30 - inizio gara kata

Ore 14:00 - 14:30 controllo atleti kumite Cadetti A (14-15 anni) Cadetti B (16-17 anni) - Tutte le cinture

Ore 14:30 – Inizio gara

Ore 15:00 - 15:30 controllo atleti kumite Juniores (18-20 anni) Seniores (21-35 anni) Veterani A (36-45 anni) Veterani B (+46 anni) - Tutte le cinture.

Ore 15:30 – Inizio gara

Ore 16:00 – 16:30 controllo atleti Kata Cadetti A (14-15 anni) Cadetti B (16-17 anni) Juniores (18-20 anni) Seniores (21-35 anni) Veterani A (36-45 anni) Veterani B (+46 anni) - Tutte le cinture.

A tale proposito e per l’interesse comune ricordiamo a tutti i coach e maestri di rispettare gli orari come da programma e far trovare i propri allievi pronti con le protezioni del colore giusto, caschetto e corpetto già indossati al momento della chiamata per la gara di kumite in modo da non accumulare ritardi nelle categorie successive. 

 

PREMIAZIONI

Saranno premiati con medaglia i primi 3 atleti classificati per ogni classe di kata e i primi 4 (2 terzi) per ogni categoria nella gara di kumite. Inoltre nella gara dei Pre-agonisti sarà data a tutti una medaglia di partecipazione. Saranno premiate con coppa, le prime 3 Società classificate, con punteggi totali di kumite e kata.

 

Gara Kumite

La gara di Kumite si svolge con i regolamenti previsti: Shobu Nihon (per le classi giovanili) e Shobu Sanbon

Si precisa che tutti gli atleti di Kumite dovranno, presentarsi al controllo del peso (che verrà fatto a campione), con budopass/tessera federale e documento di identità, negli orari previsti da programma. Coloro che verranno trovati “fuori peso” verranno esclusi dalla gara (senza possibilità di gareggiare nella categoria superiore).

Suddivisione atleti Kumite: cinture: Gialle e Arancio - Verdi e Blu – Marroni e Nere

Qualora alcune categorie fossero con numero insufficiente di atleti iscritti (meno di 3) l’organizzazione disporrà, come da regolamento Nazionale, insindacabilmente il passaggio degli stessi ad altra categoria (accorpamenti), e la classifica sarà come da accorpamento realizzato.

Per la gara sono obbligatorie tutte le protezioni previste dal regolamento FIK.

Si ricorda che per le categorie previste è indispensabile il caschetto e corpetto.

Si ricorda che le protezioni per il kumite sono di colore rosso (AKA) e di colore blu (AO).

 

Specialità Shobu Nihon -

Classi Maschile                                                          Femminile

Bambini (fino a 7 anni) kg -25 -30 -35 -40 +40         kg -30 -35 +35

Ragazzi (8-9 anni) kg -30 -35 -40 -45 +45                  kg -35 -40 +40

Speranze (10-11 anni) kg -35 -40 -45 -50 +50           kg -37 -42 +42

Esordienti (12-13 anni) kg -40 -45 -50 -55 +55          kg -42 -47 +47

 

Specialità Shobu Sanbon -

Classi Maschile                                                         Femminile

Cadetti A (14-15 anni) kg -55 -62 -70 -77 +77          kg -50 -55 -60 +60

Cadetti B (16-17 anni) kg -55 -63 -70 -78 +78           kg -50 -57 -65 +65

Juniores (18-20 anni) kg -60 -65 -70 -75 -80 +80      kg -53 -60 -68 +68

Seniores (21-35 anni) kg -60 -65 -70 -75 -80 +80      kg -53 -60 -68 +68

Veterani A (36-45 anni) Open

Veterani B (+46 anni) Open

Veterani (+36 anni) Open

 

 (La tolleranza di peso sia per i maschi e per le femmine di 0,500 gr.Gli atleti fuori peso saranno squalificati)

Gara Kata

La scelta dei Kata è libera, per le cinture marrone e nera, mentre per le cinture fino alla Blu possono essere eseguiti solo i Kata di base.

Tutti i partecipanti alla gara di Kata gareggiano con suddivisione per stile praticato (Shotokan, Wado Ryu, Shito

Ryu, Goju Ryu, Rengokai). Ogni atleta potrà gareggiare solo su uno stile.

Suddivisione atleti Kata: cinture: Bianche - Gialle e Arancio - Verdi e Blu – Marroni e Nere

Le categorie fino a cintura arancione possono ripetere lo stesso kata.

Dove ci fosse un numero inferiore di 3 atleti per stile o classe, la predetta verrà accorpata con altro stile o classe e la classifica sarà come da accorpamento realizzato.

 

ISCRIZIONI

Dovranno pervenire alla Segreteria Regionale esclusivamente attraverso il sistema On-Line (www.federkarate.net), entro giovedì 22 ottobre 2015 e dovranno essere accompagnate (e-mail) dalla ricevuta di versamento delle quote previste. La quota di iscrizione alla gara è di € 15 per atleta, per specialità, e vanno versate sul luogo gara oppure con bonifico bancario:

FEDERAZIONE ITALIANA KARATE COMITATO LAZIO

UNICREDIT BANCA- AG. 30014 DI ROMA – IBAN IT 66 B 02008 05029 000103291031 (la quota versata di eventuali atleti assenti, o irregolari alle operazioni di controllo del peso, non potrà essere restituita).

Si precisa che non verranno accettate iscrizioni pervenute fuori termine.

Il dirigente della società dovrà versare la quota di partecipazione anche degli atleti iscritti e non presenti.

 

AD ULTERIORE PRECISAZIONE:

Nelle precedenti gare regionali, (e Nazionali) sono state avanzate alcune perplessità sugli accorpamenti.

Si precisa che codesto Comitato Regionale applica il regolamento Nazionale FIK, creato opportunamente a favore delle Società e atleti/e al fine di evitare, in alcuni casi, di fare un solo combattimento (kumite) o gareggiare con due soli atleti nel kata o, peggio ancora, non contendere perché unico iscritto. È chiaro che si possono verificare squilibri morfologici nelle categorie di peso (kumite accorpamento) e sconvenienze nelle prove di kata (stili accorpati) ma non può essere questo motivo di irrequietezza nei confronti delle persone preposte dal C.R.L..

La manifestazione si svolge con il regolamento arbitrale in vigore, visionabile sul sito www.federkarate.it e, per quanto non contemplato, vigono le norme e regolamenti federali. Tutti gli atleti dovranno essere muniti di proprie protezioni regolamentari.  Tutti gli atleti partecipanti dovranno essere in regola con le certificazioni mediche di idoneità previste dalle leggi vigenti (con l’iscrizione alla gara il presidente dell’associazione sportiva di appartenenza degli atleti si assume la responsabilità sul rispetto di tale adempimento, dichiarando implicitamente che i certificati medici sono depositati nella propria sede sociale).

 

Cordiali saluti.  

FIK – Comitato Regionale Lazio

Il Delegato

Roberto De Luca

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Scuola Karate Roma



Sponsor

karate_belt.jpg

Powered by Joomla!®. Designed by: joomla 1.7 templates hosting Valid XHTML and CSS.