English French German Italian Portuguese Russian Spanish
Company Logo

Inaugurato il Nuovo Palazzo delle federazioni CONI a Milano

 

CONI: Inaugurato il Nuovo Palazzo delle Federazioni a Milano

eventskarate 02 marzo 2011

alt

Battesimo ufficiale per il Nuovo Palazzo delle Federazioni del CONI a Milano. Nel pomeriggio è stata infatti inaugurata la nuova struttura, alla presenza di autorità sportive e istituzioni cittadine, provinciali e regionali.

A fare gli onori di casa il Presidente del CONI, Giovanni Petrucci, col Segretario Generale, Raffaele Pagnozzi, la Giunta ed il CdA di Coni Servizi. Presenti il Sindaco di Milano, Letizia Moratti, il Presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, e il Presidente della Provincia di Milano, Guido Podestà. Ad officiare la benedizione Monsignor Severino Pagani, Vicario episcopale di Milano per la Pastorale giovanile. In  platea anche il Presidente dell’Inter, Massimo Moratti, l’Amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, e l’Amministratore delegato dell’Olimpia Basket Armani Jeans, Livio Proli. Tra i Campioni olimpici hanno onorato l'appuntamento i lombardi Edoardo Mangiarotti, Antonio Rossi, Roberto Cammarelle, Alberto Cova e Luigi Carpaneda. Presente anche Ernesto Albanese, designato la scorsa settimana Direttore Generale del Comitato Promotore di Roma 2020.

Il Presidente Petrucci ha voluto sottolineare l'importanza della struttura per il movimento lombardo e il significato simbolico e concreto per tutto lo sport italiano. "Milano è una città importante e voglio ringraziare la CONI Servizi che ha bruciato i tempi per consegnare questo Palazzo straordinario a tutte le realtà, dalle Federazioni ai Comitati Regionali e Provinciali, senza dimenticare gli altri organismi. Mi auguro che lo sguardo venga rivolto verso la struttura quando si entra e si esce dalla città transitando per Linate: questa è la testimonianza dell'impegno dello sport italiano per offrire un punto di riferimento ai giovani, dare solidità e continuità al movimento".

Il Segretario Generale del CONI, Raffaele Pagnozzi, ha presentato i numeri legati all'investimento. "Accarezzavamo questo sogno da tempo. Ha un significato se pensiamo che il 20% delle medaglie olimpiche sono lombarde. L'abbiamo messa a disposizione delle Federazioni a tempo di record, considerando che il rogito è stato firmato il 22 dicembre del 2009 e la prima Federazione si è insediata a novembre 2010: si tratta di 14500 metri quadrati a disposizione dello sport lombardo. Il Palazzo è costato 36 milioni di euro, abbiamo preso un mutuo a tasso fisso dal Credito Sportivo e al termine dell'operazione contiamo che il patrimonio si attesti intorno ai 50 milioni. Investimento mirato e voluto quindi, che rientra nella mission della CONI Servizi e nell'interesse dello sport italiano".

Ringraziamenti al CONI anche da parte delle istituzioni cittadine, dal Presidente della Regione Formigoni al Presidente Provinciale Podestà fino al Sindaco, Letizia Moratti. "Milano non può che essere orgogliosa di una struttura così bella ed efficiente, destinata a diventare un sito capace di catalizzare le esigenze di tutti gli sportivi", questo il pensiero comune sulla struttura.

Il nuovo "Palazzo delle Federazioni" è stato un grande investimento che il CONI e la CONI Servizi hanno voluto realizzare per dotare la Città di Milano e l’intero movimento sportivo lombardo di una nuova "Casa dello Sport" nel quale convogliare gli uffici delle Federazioni Nazionali, nonché quelli provinciali e regionali di Federazioni, Discipline Associate, Enti di Promozione e Associazioni Benemerite per una migliore  razionalizzazione di costi e di efficienze operative, a dimostrazione che il Sistema Sportivo Nazionale vede in Milano un "polo" di primaria importanza.

Roma, 1° marzo 2011

   

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Scuola Karate Roma



Sponsor

karate_belt.jpg

Powered by Joomla!®. Designed by: joomla 1.7 templates hosting Valid XHTML and CSS.