English French German Italian Portuguese Russian Spanish
Company Logo

Stage nazionale FKI, buona la prima!

Stage nazionale FKI, buona la prima!

Eventskarate 02 ottobre 2018

di addetto stampa

Il 2016 ha segnato un passaggio storico, con la continuità della Federazione Karate Italia, di un progetto nato nel 2008,

una successione di spostamenti, di perfezionamento, pianificata con cura e attuata con metodo, che già nel primo anno, ha conseguito pienamente gli obiettivi di risparmio e vantaggi previsti dalle norme, peraltro con risultati operativi in sensibile crescita.

 In un bel clima sia atmosferico che di compagnia si è svolto a Silvi Marina (TE) dal 28 al 29 settembre il primo stage nazionale FKI arricchito dalla presenza del maestro Ilija Jorga (10° dan) fondatore del World Fudokan Federation e del Segretazio Generale WFF Alexander Simic, che nell'occasione hanno consegnato personalmente il grado di 8° dan ai Maestri Roberto De Luca e Vitaliano Morandi un riconoscimento della WFF molto apprezzato da tutti i presenti.

Accolti nella bella struttura dell’Hotel Hermitage atleti e docenti hanno lavorato in armonia per tutto il weekend mettendo le basi per una stagione agonistica ricca di appuntamenti.

Essendo il primo stage ufficiale non ci si potevano aspettare grandi numeri, eppure la partecipazione è stata alta così come il livello tecnico.

Molto bello inoltre il premio di onorificenza “Cintura d’Oro”, una cerimonia con spilla ed attestato ideata dalla Federazione per premiare chi pratica la nostra arte marziale da tanti anni con passione e costanza.   

Un riconoscimento che è stato dato anche al M° Jorga che sicuramente nella propria carriera ha ricevuto premi ben più importanti di questo ma che, in virtù della lealtà e serietà dimostrata verso di lui, ha commosso il Soke.

Un antico detto dice: “Ogni viaggio, anche il più lungo, inizia con il primo passo”. Il primo passo della Fki è stato fatto, ora si procede diretti in direzione Portorose, Slovenia dove a dicembre si svolgerà il Campionato Europeo Wff che vedrà impegnata la nazionale Fki a pieno regime.

E, quando anche i giovani si sentono parte di una comunità, la federazione tutta, ha vinto, perché ha capito che vive, già pensando al futuro.

Se c’è un impegno che riassume la funzione del Dirigente e del  Tecnico, questo impegno è alimentare la fiducia alla Federazione Karate Italia.

Le ragioni della FKI  prevarranno, c’è bisogno di tempo, come già precedentemente dimostrato.

Questo è solo l’inizio.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Scuola Karate Roma



Sponsor

karate_belt.jpg

Powered by Joomla!®. Designed by: joomla 1.7 templates hosting Valid XHTML and CSS.