English French German Italian Portuguese Russian Spanish
Company Logo

Il karate è per ora fuori anche da Los Angeles.

Il karate è per ora fuori anche da Los Angeles.

Eventskarate 01 marzo 2019

Giacomo Spartaco Bertoletti

Ennesima mazzata per la WKF. Il karate "Olimpico" potrà avere la POSSIBILITÀ (senza alcuna certezza) di accedere ai giochi olimpici non prima del 2032.

Ed ora come la mettiamo " unica federazione riconosciuta" , " unica federazione olimpica" , unica galattica interstellare federazione coni?
La WKF dovrà obbligatoriamente modificare il suo status e assoggettarsi all'ultima dura lex.
Considerazione finale: il karate è di tutti e non di una lobby fallimentare.

Buona giornata, le nostre informazioni portano a un incontro Espinos/Bach senza successo.
Bach ha confermato che il Cio no può interferire sulle decisioni Comitato olimpici nazionali (OG) di Paesi e che il Cio non sta facendo lobby per le Federazioni internazionali. Una decisione simile è stata presa per il baseball / softball che si concentrano per Los Angeles 2028.
Il karate è per ora fuori anche da Los Angeles.
Ogni possibilità di ritorno del karate avverrà dopo 12 anni… la chiave della storia, è che i giapponesi hanno iniziato il karate alle Olimpiadi e l’incompetenza di Espinos e Didier, l’ha deposto.
Il fallimento è ancora più grande perché il karate in Francia è molto forte e non essere stati capaci di superare la danza è veramente grave.
Ci sarà una decisione CIO EB alla fine di marzo.
A questo punto sarà necessaria una nuova visone per il karate WKF.
Cari saluti

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Scuola Karate Roma



Sponsor

SoloArte_Karate_small.jpg

Powered by Joomla!®. Designed by: joomla 1.7 templates hosting Valid XHTML and CSS.