English French German Italian Portuguese Russian Spanish
Company Logo

Il proliferare di federazioni nelle Arti Marziali è un bene o un male?


A proposito di…

Il proliferare di federazioni nelle Arti Marziali è un bene o un male?

Eventskarate 11/12/2019

Di Roberto De Luca

 

Nel nostro amato Paese repubblicano, democratico, ci sono più di 40 (quaranta) partiti politici, più o meno grandi, sicuramente tanti, ma qual è il problema? Anzi….

 

Nel Mondo, a parte qualche piccola eccezione, ci sono molteplici canali d’informazione pubblici (con contributi statali)  e privati, sicuramente tanti, ma qual è il problema? Anzi….

Oggi viviamo in un Mondo social, connesso per 24 ore al giorno, e questo è globalizzazione,termine adoperato, a partire dagli anni 1990, per indicare un insieme assai ampio di fenomeni, connessi con la crescita dell’integrazione economica, sociale e culturale tra le diverse aree del mondo. (dal vocabolario Treccani) ma qual’ è il problema? Anzi….

Premessa fatta, la domanda è; il proliferare di federazioni nelle Arti Marziali,  (soprattutto nel karate per il semplice fatto che ci sono migliaia di praticanti), è un bene o un male?

In Italia come nel resto del Mondo c’è la così detta federazione “ufficiale” (con contributi statali)  e federazioni private rette da statuti nel rispetto delle normative e leggi vigenti, ed economicamente autonome, ma qual è il problema? Anzi….

Personalmente ritengo che sia un sintomo di democrazia, è un valore aggiunto poter scegliere con chi praticare la propria disciplina marziale, non è una cosa di poco conto, immaginiamo se in Italia o nel Mondo ci fosse una sola federazione…  “ufficiale”questo si che è un problema…

Buon karate a tutti, di ogni federazione e grado.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Scuola Karate Roma



Sponsor

AMDcommunication300x183.jpg

Powered by Joomla!®. Designed by: joomla 1.7 templates hosting Valid XHTML and CSS.