English French German Italian Portuguese Russian Spanish
Company Logo

R.I.P. Sensei YOSHINAO NANBU 1943 - 2020.

R.I.P. Sensei YOSHINAO NANBU 1943 - 2020

Eventskarate 29 aprile 2020

Addetto stampa

 Abbiamo appreso con tristezza la scomparsa del fondatore di Nanbudo (Doshu) è Yoshinao Nanbu, nato nel 1943 a Kobe, nella prefettura di Hyogo, in Giappone.

È cresciuto in un ambiente in cui Budo (via marziale) era molto apprezzato. Il suo bisnonno era un famoso Sumoka (Yokozuna), che oggi copre molte pagine della ricca storia del Sumo giapponese a Ryokugikan. All'età di cinque anni la formazione di Yoshinao come un vero praticante di arti marziali (Budoka) iniziò con l'apprendimento del judo nel Dojo di suo padre, dove le truppe americane venivano raramente insegnate le modalità marziali della dolcezza. Dopo alcuni anni iniziò anche a studiare la vecchia spada giapponese (kendo, iaido, battodo) da suo zio. All'età di 18 anni, quando fu ammesso come studente a tempo pieno all'Università di Scienze Economiche di Osaka, scoprì il Karate. A quel punto Shitoryu era l'unica opzione ragionevole di Karate nella zona di Kansai in Giappone, famosa per i suoi blocchi duri e la sua rigorosa definizione di Kata. Ha seguito gli insegnamenti di Sensei Tani e Tanaka e presto è diventato il miglior Karateka in Giappone. Nel 1963 vinse il titolo di Campione All-University del Giappone, proclamato il miglior combattente dell'evento in cui c'erano 1250 concorrenti. I Campionati Universitari, a quel punto, furono il test di picco per tutto il Karateka giapponese, e non solo per via dei numerosi partecipanti, ma per le qualità dell'implementazione del Karate nell'ambiente dell'Università.

Al culmine della sua carriera agonistica, Chojiro Tani Sensei chiese al giovane Nanbu di recarsi in Francia e di diffondere il Karate Shukokai lì e nell'Europa occidentale. Nanbu Sensei ha fatto questo con grande successo. Ha anche partecipato all'open francese che ha vinto e ai campionati europei, vincendo nuovamente nella sua categoria. Presto divenne consigliere della squadra nazionale francese. Henry Plée ha invitato Nanbu Sensei in Francia perché è stato colpito dalla motivazione del giovane campione e dal suo stile di insegnamento unico. Va detto che a questo punto, fortunatamente, Nanbu Doshu stava già modificando alcuni movimenti di base del tradizionale Karate Keiko. Mentre era a Parigi, dove Yoshinao Nanbu era uno studente alla Sorbona, insegnava judo la mattina, l'Aikido nel pomeriggio e il Karate la sera nel famoso Dojo del Plée. Il fascino di Plée per il giovane Nanbu-san è quindi mostrato nel suo libro degli anni '60 con il giovane Nanbu che usa la spazzata Ashi-barai in una finale di Karate francese sulla copertina.

Dopo aver vinto tutte le medaglie d'oro, evento dopo evento, come Coppa di Francia o Campionato europeo, ecc., Il giovane Nanbu tornò in Giappone nel 1968. Voleva arricchire la sua tecnica e la sua conoscenza del modo di Budo. In realtà esattamente nello stesso anno, il suo insegnante Chojiro Tani ha affidato al giovane Yoshinao Nanbu la missione di sviluppare il Karate Shukokai in Europa. Ha adempiuto a questa missione con enorme successo. Ma era già molto scettico nei confronti della dottrina Karatedo tradizionale o addirittura riformata. A 27 anni Yoshinao Nanbu arrivò ad un livello così alto di abilità che creò il suo metodo e lo chiamò Sankukai. Tuttavia, sentiva che Sankukai era solo una tappa del suo viaggio. Tuttavia, è riuscito a organizzare diverse competizioni internazionali, sia a Shukokai che a Sankukai Karatedo. Dopo varie controversie con alcuni dei suoi allievi principali, intorno al 1974 si ritirò completamente dal mondo delle arti marziali e andò a Cap d'Ail, nel sud della Francia. Lì, tra gli elementi naturali, era in grado di meditare e connettersi con il vero valore delle cose. Ha scoperto il percorso preciso in cui credeva davvero: Nanbudo è nato.

Dalla creazione di Nanbudo nel 1978 ad oggi Yoshinao Nanbu Doshu è un insegnante attivo. Sviluppa e perfeziona costantemente la sua arte e viaggia regolarmente in tutto il mondo per dirigere seminari Nanbudo in diversi paesi. Il seminario centrale si tiene ogni estate (luglio) sulla spiaggia di Platja d'Aro, in Spagna, riunendo così molti praticanti provenienti da tutte le parti del mondo in un'atmosfera creativa e amichevole.

Fontehttps://www.worldnanbudo.com/members/doshu-soke/

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Scuola Karate Roma



Sponsor

AMDcommunication300x183.jpg

Powered by Joomla!®. Designed by: joomla 1.7 templates hosting Valid XHTML and CSS.