English French German Italian Portuguese Russian Spanish
Company Logo

Niente karate alle olimpiadi!

Niente karate alle olimpiadi!

Eventskarate 10 dicembre 2020

Giovanni Malagisi

 Da quando ho iniziato, come atleta, il karate (1973-74), sento sempre questa musica. Il CIO, come al solito, ha preferito la briscola e la tombola (?!).

Perché illudersi ed illudere ancora? É stata una giusta strategia, quella di condizionare tutti gli aspetti di questa magnifica arte, allo sviluppo agonistico in funzione olimpica? Questa eterna umiliazione é responsabilità dei dirigenti, (WUKO, WKF, ecc.), che sono stati ai vertici del karate mondiale. La proposta piú interessante, che ho letto sui social, sotto l'aspetto sportivo, é quella del grande campione francese Cristophe Pinna: sviluppo karate "professionistico". 

Un modello di "karate combat" già esiste. Si sono già cimentati campioni, come il grande azero Aghayev. Anche in alcune federazioni italiane, già da tempo, si sta studiando la specialità contact. L' aspetto piú marziale, il cosidetto "tradizionale", deve logicamente continuare ad essere promosso e sviluppato con grande energia dalle federazioni e dagli enti di promozione sportiva. Una cosa non esclude l'altra.

Oltre al Karate, ai giochi olimpici, niente 50 km di marcia, niente baseball.

Complimenti a CIO e federazioni internazionali competenti. Le olimpiadi dell'era globale. Un altro segno....

In Italia il problema del karate c'é solo per la FIJLKAM, che illude i suoi atleti e tecnici, da sempre, su una presunta partecipazione olimpica del karate "sportivo".

É corretto definire olimpico uno sport che non é presente alle olimpiadi? Il fatto che siano olimpiche le altre discipline federali (Judo, Lotta,) non vuol dire nulla. Potremmo definire olimpico il kendo, solo perché iscritto con la federazione di scherma? Potremmo fare lo stesso con la kick boxing e la federazione di pugilato? Con il body buylding , il fitness ed il sollevamento pesi? Per tutto il resto del karate (FKI, FESIK, FIAM, FIK, SKKI, LIBERTAS, CSEN, UISP, ACLI, ecc....) non cambia nulla. 

Olimpiadi? No, grazie!

Presuntuosi si nasce, bravi dirigenti sportivi si diventa!

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Scuola Karate Roma



Sponsor

karate_belt.jpg

Powered by Joomla!®. Designed by: joomla 1.7 templates hosting Valid XHTML and CSS.