Due tipi di allievi!

  • Stampa

Due tipi di allievi!

Eventskarate 22 aprile 2021

Roberto Baccaro

"Gli antichi Maestri delle Arti Marziali tradizionali avevano due tipi di allievi:

quelli interiori (Uchi-deshi) e quelli superficiali (Soto-deshi). “Uchi” significa “la parte interna della casa”. Questo significa che l’Uchi-deshi entra nella sfera privata del Maestro, avendo la possibilità di osservarne la vita quotidiana e le abitudini. “Soto” indica la parte esterna, quindi è riferito a quegli allievi che in qualche modo perseguono degli scopi esclusivamente personali e che, come spesso accade nella storia delle Arti Marziali, vogliono fare carriera con la conoscenza tecnica. Queste persone non percepiscono il significato autentico delle arti marziali intese come Via." (W. Lind)