English French German Italian Portuguese Russian Spanish
Company Logo

Si chiama evoluzione…

Si chiama evoluzione…

Eventskarate 15 settembre 2021

Vincenzo Lacassia

Giusto x tutti coloro che non conoscono la storia del karate Federale anni settanta ...

 Correva l'anno 1978, stage in Senegal dove la star del karate era un certo Lino Lacassia, in un mondo nuovo: lo Yoseikan Budo di Hiroo Mochizuki, con i suoi seguaci tra cui sensei Aschieri...

Quel Lino Lacassia era capitano della nazionale FIK , primo Atleta italiano e unico, in quel momento, ad aver conquistato 3 medaglie agli europei in 3 edizioni diverse: 1974/1975/1977..

Il professor Aschieri era stato inserito da sensei Augusto Basile all'interno della nazionale italiana come preparatore atletico e sappiamo tutti la grande ascesa e la grande importanza che il professore ha avuto nel karate italiano e mondiale, ma ricordiamoci sempre una cosa: tutti dobbiamo qualcosa a qualcuno, non sempre essere bravi e scienziati basta, serve una spinta...

Bè nel 1978 questa era la situazione: un 4° dan ,capitano della nazionale italiana vice campione d'Europa, che a tutt'oggi è ancora maestro 6° dan, ed è la storia sul tatami, e un 2° dan ,,preparatore atletico, che grazie alla sua geniale intelligenza nelle scienze motorie, ha cambiato il mondo del karate, ovviamente in bene...

Quando qualcuno vorrà proporre una lezione di storia, siamo pronti ad esserci..

La storia rimane storia , e Lacassia ed Aschieri sono la storia del karate... in periodi diversi, ovviamente...

Adesso è un altro periodo , e si và avanti per il karate, perché la disciplina e lo sport rimangono, e anche la storia, ma gli interpreti devono cambiare nel tempo..

Si chiama evoluzione...

Un grandissimo abbraccio a tutti coloro che vivono di karate e per il karate.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Scuola Karate Roma



Sponsor

karate_belt.jpg

Powered by Joomla!®. Designed by: joomla 1.7 templates hosting Valid XHTML and CSS.