alt

 

Un Comitato strapieno di Responsabili… O di irresponsabili…?

 

eventskarate  25 marzo 2009

Di Lazio K                                                                                                      

 

Da come si evince, (vedi in fondo pagina) il neo Comitato regionale della così detta federazione ufficiale… (fijlkam) ha emanato il suo staff, dirigenziale e tecnico, composto da ben 38 responsabili, di cosa? Di tutto.

Ma una domanda sporge spontanea, ma dove sono i tecnici. E gli atleti. Mah.. Capisco che bisogna pagare le cambiali… per lo scambio dei voti… ma così si esagera, o no.

Ormai anche questa forte e compatta Regione di Berlen, Morandi, Pucci e De Luca è nel caos più completo, smembrata e desertificata. Poveri noi!!!

Ho una strana sensazione. Avverto degli scricchiolii. Micro fratture nel sistema. Leggo dei continui intrallazzi arbitrali e nei sorteggi starni…. Con il palco gremito dei dirigenti federali che sorridono senza fare una piega. Ascolto da mesi discorsi imbarazzanti dei comitati regionali in tutta Italia. Imbarazzanti per la loro inconsistenza.

Per la loro ignoranza. E soprattutto per la mancanza di coraggio. Bisogna cambiare.

E’ inutile personalizzare, parlare male di Luigino e Peppiniello.

E’ un’intera classe politica, dall’usciere del Palasport al Presidente federale, che si aggrappa ai suoi privilegi. In modo sempre più infantile. Plateale. Per loro… noi siamo solo caramelle, gelati, pop corn.

Non so voi. Ma le mie valvole cominciano a fumare. Non funziona più nulla e nessuno. E’ un giorno di ordinaria follia tutto l’anno.

La temperatura sale, sale. La richiesta di un dan, di una qualifica, di una licenza, di una gara, di un ecc… qualunque ci riduce a esseri idrofobi e ruffiani.

Se vogliamo evitare che le generazioni future ci sputino in faccia e ci chiedano i danni dobbiamo fare qualcosa per il karate.

alt

Categories:

Tags: