alt

Karate Libertas-Campus estivo a Piani di Luzza

Eventskarate 30 ottobre 2009

alt

Di Fiorenza Rossi

 

Per il 3° anno consecutivo è stato realizzato un Campus estivo finalizzato alla preparazione atletica ed al perfezionamento tecnico degli atleti che praticano la disciplina del Karate, in prospettiva dei futuri impegni agonistici.

Dal 17 al 23 agosto 2009, 295 tra atleti ed accompagnatori hanno soggiornato nel Villaggio Turistico GE.TUR. situato a Piani di Luzza, località dolomitica vicina a Forni Avoltri ( UD ) ed alla più nota Sappada ( BL ); hanno aderito all’iniziativa del Comitato Veneto Libertas anche rappresentative provenienti dalla Liguria, Trentino-Alto Adige, Emilia Romagna.

Presso il Centro Turistico, dotato di strutture sportive e ricreative di ottimo livello ( Palazzetto dello Sport, piscina coperta e riscaldata di 25 mt., campi da calcio ecc. ) i partecipanti, oltre al karate ( kata-kumite ) hanno potuto sperimentare sports quali l’arrampicata, la canoa, il nuoto,il basket,la pallavolo,il gioco degli scacchi, il calcetto a cinque, il calciobalilla.

Non sono mancati i momenti di socializzazione ed approfondimento culturale con lezioni di arbitraggio, lezioni teoriche del gioco degli scacchi, proiezione di films e relativo dibattito, conferenze sulla comunicazione. La realizzazione del Campus è stata possibile grazie al Patrocinio ed alla collaborazione del Comitato Regionale Veneto Libertas ed in particolare del Responsabile Regionale del settore Karate, il M° Paolo Bonora.

La Direzione Tecnica è stata affidata al M° Vittorio Moreno ( Commissario Tecnico ) ed al M° Giampaolo Zacchè ( Responsabile del Centro Agonistico Veneto ) affiancati da un nutrito gruppo di collaboratori. Per tutta la durata del Campus, l’assistenza medica è stata assicurata dalla Dott.ssa Elena Carraro.

Novità di quest’anno la partecipazione di una rappresentativa francese, proveniente da Poitiers, il cui gemellaggio è stato patrocinato dall’Assessorato allo Sport della Provincia di Padova ed un corso di difesa personale ( MGA ). Il Campus si è concluso con una gara di kumite tra le rappresentative francese ed italiana.

Hanno aderito all’iniziativa, come graditi ospiti, il sig. Romanin Stefano ( Assessore al Turismo di Forni Avoltri ), il sig. Rapiti Nildo ( Segretario Generale CNS Libertas ) ed il sig. Lorenzo Boscaro ( Pres. Comitato Regionale Veneto Libertas ) che hanno gentilmente accolto i partecipanti nel giorno dell’arrivo a Piani di Luzza.

Categories:

Tags: