alt

Karate. Europei di bronzo per Silvia Alviti

Eventskarate 18 ottobre 2011

alt

Fonte: www.civonline.it 10-2011 12:12

Lo splendido Palasport dell’università di Gyor, in Ungheria, ha ospitato lo scorso fine settimana i Campionati Europei di karate della WUKF.

La competizione continentale era riservata alle classi di età dei cadetti (15/17 anni) e juniores (18/21 anni) ed ha visto la presenza di 1.680 atleti di 42 federazioni. La nazionale della FIK, schierava due atleti civitavecchiesi che, ancora una volta, hanno saputo onorare lo sport cittadino regalando alla nostra città un’altra medaglia internazionale di grande prestigio. Silvia Alviti ha infatti conquistato il bronzo nella specialità kata (forme) classe Juniores; l’atleta della Meiji Kan con una grande esecuzione in finale del kata Hannan è infatti riuscita ad ottenere la terza piazza nonostante partisse dalla quarta posizione, scaturita da un errore in semifinale. «Sono un pò rammaricato per quella indecisione nella seconda prova – dichiara il maestro Stefano Pucci – perché Silvia poteva sicuramente conquistare l’oro ; c’è da dire però che una medaglia a livello europeo è sempre un ottimo risultato». Niente da fare, invece, per il giovane Simone Stefanini impegnato nel combattimento 60 kg. Cadetti. Dopo aver superato il primo mach, Simone stava vincendo per 2/0 contro il rappresentante della Inghilterra quando veniva squalificato per un colpo al viso dell’avversario, non controllato. «C’è da dire che il livello tecnico della competizione è stato altissimo – conclude Pucci – e soprattutto impressionante è stato il numero degli iscritti; pensate che, per esempio, nella categoria di Simone c’erano 57 atleti e per conquistare il titolo, si dovevano vincere ben sette incontri».

Categories:

Tags: