alt

Approdano in FIK due grandi del Karate:

NADIA FERLUGA e ALBERTO EVANGELISTA.

Eventskarate 15 dicembre 2011

alt  alt

Addetto stampa

La FIK (Federazione Italiana Karate) annuncia con piacere l’entrata nelle proprie fila di due tra i più grandi personaggi del karate italiano: i Maestri Nadia Ferluga e Alberto Evangelista.

Nadia Ferluga pratica dal 1972 sotto la guida dei Maestri Hiroshi Shirai e Takeshi Naito, 6° dan dal 2000 e Maestro dal 1990. Strepitosa la sua carriera agonistica, sempre ai vertici nazionali e internazionali dal ’74 all’85: per sei anni consecutivi Campionessa Italiana di Kumite, nel ’75 medaglia d’argento ai Mondiali di Los Angeles nel Kata a squadre, 5 volte Campionessa Europea di Kata e Kumite, nell’82 medaglia d’argento ai Mondiali in Cina nel Kumite e nello stesso anno Campionessa Europea, nell’85 chiude con l’attività agonistica. Ha ricoperto numerosi incarichi tecnici nella federazione in cui ha militato, tra cui quello di Allenatore della squadra nazionale di Kata Eska.

Alberto Evangelista rappresenta la storia del Goju Ryu in Italia: 5° dan nel 1974 a Tokyo (allora il più alto grado in Europa in questo stile), dopo oltre due mesi di estenuante preparazione in loco. Nel ’67 la sua prima partenza per il Giappone, dove ha soggiornato per tre anni. Qui soggiorna e studia alla scuola del M° Yamaguchi e nel ’69 segue il M° Yamamoto. Ritorna in Italia nel ’70 iniziando l’insegnamento in vari centri e poi nel suo Dojo di Roma, che dirige tutt’ora. Da allora ha formato centinaia di atleti e insegnanti, continuando a rappresentare il punto di riferimento per il Goju Ryu italiano. Ha ricoperto in tutti questi anni molteplici ruoli tecnici nazionali, tra cui quello di docente e caposcuola per il Goju Ryu in seno alla Fijlkam.

Da parte del Consiglio Federale un caloroso benvenuto a questi due grandi maestri, che si aggiungono così agli altri “grandi” già presenti, e che rappresentano un ulteriore e sicuro arricchimento del karate a marchio FIK.

Categories:

Tags: