alt

Il Karate Club Novi Ligure

Festeggia 15 Anni di Attività

Eventskarate 09 gennaio 2012

alt

dal Karate Club

Sabato  14 gennaio 2012, in occasione del quarto stage annuale, che si terrà al palazzetto dello sport di Arquata Scrivia, la A.S.D.  Karate Club Novi Ligure festeggerà i suoi primi 15 anni di attività.

Mentre, sempre per festeggiare come meritano questi anni di attività, Domenica 4 Marzo 2012 si terrà il C.S.K.S. GIOVENTU’, gara intersociale di kata Shotokan per i bambini e ragazzi dai 5 ai 15 anni, alla quale saranno invitate a partecipare varie associazioni sportive dell’Alessandrino.

Tirando le somme, questo primo percorso di attività dell’Associazione è stato segnato da grandi soddisfazioni, soprattutto per quanto riguarda lo scopo per cui la Associazione è nata nel 1997, cioè quello di divulgare ilkarate Shotokan nel territorio novese e nei dintorni, obbiettivo pienamente raggiunto in questi anni, che hanno visto oltre alla nascita del Dojo di Novi Ligure, anche la rinascita del Karate a Vignole Borbera, con la Polisportiva Vignolese settore Karate, e la nascita di un  Dojo di karate a  Basaluzzo, dove il Karate Club ha trovato molta disponibilità da parte del Comune e dalla A.S.D. Multi Sport  che ci ospita, ed infine la creazione del tanto atteso Centro Studio Karate Shotokan, il quale non vuole essere una nuova Associazione Sportiva né tanto meno una Federazione, delle qualice ne sono già troppe nel variegato mondo del karate odierno, ma bensì una aggregazione collaborativa gratuita, che raggruppa Associazioni Sportive interessate, provenienti da tutte le federazioni o enti di promozione  sportiva,  con l’unico scopo di collaborare e lavorare seriamente tutti insieme per la crescita e lo sviluppo del Karate Tradizionale e di promuovere al proprio interno, grazie al supporto collaborativo di ciascuno, stage di aggiornamento per tecnici e atleti, corsi di alta formazioni per allenatori, istruttori, maestri, arbitri e presidenti di giuria, lasciando però ad ogni associazione la propria autonomia organizzativa, dirigenziale e di appartenenza, chiedendo solo a chi volesse farne parte la massima collaborazione e di essere già affiliate e tesserate in un ente o federazione riconosciti dal CONI.

Tutto questo è stato possibile costruirlo solo grazie al duro lavoro dei Dirigenti del Karate Club, dei suoi Tecnici e di tutti quegli atleti che da anni si allenano e collaborano con noi, dando un importante e costruttivo contributo, e a tutte le famiglie che hanno sempre creduto nel nostro lavoro. Un grazie va inoltre alla Federazione per il suo contributo tecnico e collaborativo che ci ha dato in questi anni.

Ricordiamo inoltre che in questi anni di attività la Società ha formato Sette Cinture Nere di 1° Dan, Tre di 2° Dan e Una di 3° Dan, Quattro Insegnanti Tecnici  Allenatori  Federali ed in ultimo la formazione di quattro Arbitri, che domenica 8 gennaio 2012  a Novi Ligure, hanno superato brillantemente la prova d’esame federale davanti ad una commissione presieduta dal M° Peraldo Ivo responsabile nazionale arbitri.

Dal punto di vista agonistico, poi, aspetto importante ma non determinante nel Karate, gli atleti della Società in questi anni hanno conquistato: 7 Titoli di Campioni Italiani, la partecipazione ad un Campionato Europeo ottenendo una medaglia d’Oro e una

d’ Argento, la partecipazione a Tre Campionati del Mondo con la conquista di un Quarto posto a Rimini 2010, nonché l’onore ed il prestigio di aver preso parte a stage con i più grandi maestri del karate Shotokan.

Nonostante le difficoltà incontrate inizialmente dall’ Associazione per trovare una sua collocazione logistica in Novi Ligure e l’ostruzionismo subdolo, cattivo e talvolta ricorrente ancora oggi nei nostri confronti da parte di chi non sa rassegnarsi al fatto che il karate non ha un monopolio né un padrone, ma è di tutti coloro che intendono praticarlo seriamente e con passione, al di la dei gradi, delle qualifiche e delle appartenenze societarie.

Il Karate Club Novi Ligure, quindi, non solo è riuscito a raggiungere gli obbiettivi che si era posto alla nascita nel lontano 1997, ma è riuscito a superarsi in questi anni dando vita a realtà oggettive che trovano riscontro nella realtà quotidiana.

A chi ci chiede quali sono i progetti per il futuro del Karate Club e del Centro Studio Karate

Shotokan, rispondiamo semplicemente quello che abbiamo fatto fino ad oggi: Praticare il Karate.

Nel frattempo vi ricordiamo che nel mese di maggio 2012 si terrà la seconda edizione del Trofeo Primavera 2012, gara Interfederale di kata Shotokan, e che le iscrizioni ai nostri corsi sono sempre aperte in tutte le nostre sedi. Per info: 3200116042, d.lerma@alice.it.

 

 

Categories:

Tags: