alt

Open di Parigi WKF

Eventskarate 16 gennaio 2012

alt

A.Bisio

Il 14 e 15 gennaio 2012, allo stadio Pierre De Coubertin di Parigi, si sono conclusi, gli Open Internazionale di karate kumite e kata organizzati dalla WKF Premier League 2012,

dove prevedeva anche la partecipazione oltre le nazionali anche di Società Sportive appartenenti alle Federazioni WKF.

La Nazionale italiana della FIJLKAM  era formata da gli allenatori Federali i Maestri Claudio Guazzaroni, Alessandro Balestrini e Roberta Sodero, come Ufficiale di Gara l’Arbitro Mondiale Giuseppe Zaccaro, mentre gli atleti:

Luca Brancaleon, Alfredo Tocco, Sara Battaglia, Viviana Bottaro, Michela Pezzetti,   (cat.60 kg.): Michele Giuliani; 55 kg.): Cardin Sara.

 (-75 kg.): Luigi Busà;  (-68 kg.): Roberta Minet;  (-84 kg.): Salvatore Loria-Nello Maestri;  (-67 kg.): Salvatore Serino;  (-50 kg.) Selene Guglielmi- Giorgia Gargano;  (+84 kg.): Stefano Maniscalco;  (+68 kg.): Greta Vitelli.

Nella prima competizione internazionale dell’anno, ha visto subito l’eliminazione degli atleti Luigi Busà, Greta Vitelli, Sara Cardin, Luca Brancaleon,  Alfredo Tocco,e Giorgia Gargano.

 Il successo in particolare è stato ottenuto dalla Squadra Azzurra femminile di Kata composta da Sara Battaglia, Viviana Bottaro e Michela Pezzetti, che battendo la formazione Croata in finale, ha ottenuto la medaglia d’oro, nel kumite maschile, medaglia d’argento di Stefano Maniscalco (cat.+84 kg.),

secondo posto di Antonio Vastola (-60 kg.), medaglie di bronzo, con Michele Giuliani e Luca Maresca e Mattia Busato.

Vince la Francia nella classifica generale,e l’Italia con un oro, due argenti e tre bronzi, si aggiudica un prestigioso secondo posto davanti alla Germania, e Giappone al quarto posto.

Categories:

Tags: