defeo2012

defeo2012

DE FEO,  TERZO POSTO AL MONDIALE DI ROMA DI KARATE FESIK

Eventskarate 11 luglio 2012

Luciano Natalino

Massimo De Feo dell’a.s.d. Raion di Avellino guidata dai maestri Gaita Raffaele e Natalino Luciano si è classificato al 3° posto della Toyama world cup e memorial Carlo Henke di Roma.

Si è svolta lo scorso 6, 7 e 8 Luglio 2012 a Roma presso il Palatiziano, la World Cup per Clubs, denominata 2° Memorial Carlo Henke e Toyama World Cup per le categorie Ragazzi, Cadetti, Juniores, Seniores , Veterani e Masters nella quale la scuola di karate Raion ha partecipato presentando uno tra i migliori atleti dell’associazione, Massimo De Feo, nella specialità Kumite (combattimento). La partecipazione era aperta a tutti i clubs del mondo.

La manifestazione ha voluto onorare anche la memoria del presidente della Fesik Carlo Henke, uno dei più importanti personaggi del karate nazionale ed internazionale, venuto a mancare lo scorso 13 settembre 2010 e la capitale e il Palatiziano sono stati il giusto omaggio.

La world cup ha visto impegnati anche i maestri della Raion Gaita Raffaele e Natalino Luciano come arbitri di questa importante manifestazione, scelti per la direzione della gara tra i migliori arbitri del mondo.

De Feo, ha combattuto, venerdì pomeriggio, nell’afa terribile della capitale, disputando un ottima gara e fermandosi in semifinale, senza riuscire ad approdare in finale per un punto .

Ha combattuto, tenendo alto l’onore dell’associazione e mantenendo la concentrazione durante tutta la gara. Ha affrontato gli avversari esprimendo le proprie capacità tecniche e psicologiche,  mantenendo il controllo, la capacità di portare la tecnica con potenza e precisione a pochi centimetri dal bersaglio e rispettando il senso della distanza e la capacità di comprendere come e quando entrare o uscire dalla guardia dell’avversario.

Per De Feo, dopo il titolo di campione regionale dei mesi scorsi è arrivato un altro ottimo risultato a livello mondiale che conferma le proprie capacità e lo attesta come uno degli atleti da battere nelle prossime competizioni.

Categories:

Tags: