alt

alt

 Karateca manda KO aggressore
eventskarate 10 settembre 2008
 
Fonte: http://www.sportmediaset.it/articolo/articoli/15585/

Non sarà uno sport Olimpico ma il karate serve, anche nella vita reale. Ne sa qualcosa Lara Liotta, 29 anni, ex nazionale di karate e quattro volte campionessa italiana nella categoria -55 kg che, vittima di un tentativo di rapina, ha mandato al pronto soccorso (e poi in carcere) il proprio aggressore con un paio di colpi ben assestati.

E’ accaduto martedì mattina alla stazione Termini di Roma dove un romeno senza fissa dimora ha fermato la ragazza, cintura nera terzo dan e tesserata delle Fiamme Azzurre, per chiederle una sigaretta. Alla risposta negativa della Liotta, l’uomo le ha messo le mani sul collo ma è stato raggiunto da due colpi di karate che lo hanno centrato in bocca e lo hanno spedito a terra.

La ragazza, che non è stata aiutata da nessuno dei passanti, ha poi avvisato gli agenti di polizia che hanno fermato il romeno nei pressi di Castro Pretorio. Il romeno è stato poi arrestato con l’accusa di violenza privata e lesioni. “Ha tentato di rapinarmi e si vede che non sta tanto bene di testa… – ha spiegato la Liotta -. Ora spero che non esca subito. Ciò che veramente mi fa pensare è cosa sarebbe successo se questa persona, invece che me che ho fatto parte nel 2000 e nel 2003 anche della nazionale e quindi so difendermi bene, avesse aggredito una ragazzina…Non ho parole“.

 

 

Categories:

Tags: