alt

 

TERNI 18/19 APRILE  : FIK CAMPIONATI ITALIANI DI KARATE 2009

eventskarate 20 aprile 2009

alt

di Edgardo Sogno                                                                                                                                                                                        

Iniziamo  questa breve cronaca sportiva , sul 2° Campionato Italiano di karate FIK e Coppa Italia, con un commento difficilmente confutabile da chiunque : a Terni  ,nei giorni 18/19 Aprile 2009, si è tenuta una delle manifestazioni di arti marziali tra le meglio organizzate in Italia , degli ultimi 20 anni.

Bellissimo e funzionale il Palatennistavolo del CONI messo a disposizione dall’Assessore allo sport del Comune di Terni; l’impianto, facilmente raggiungibile dalla superstrada  E45, ha ospitato agevolmente i quattro tatami di gara ed ha accolto in maniera ordinata centinaia di spettatori che hanno tifato con entusiasmo ma con la massima educazione, i giovani finalisti giunti da tutta Italia, impegnati nella kermesse sportiva.

Gli atleti avevano a disposizione tre settori esterni per il riscaldamento e all’interno dell’area-gare si sono visti solo i competitori e gli arbitri, con un “ordine” da fare invidia anche alle caserme .

All’inizio della manifestazione, sabato alle 14,30 in punto  come da programma, il Presidente del Comitato Regionale Umbro della FIK, Marco Lazzari ha dato il benvenuto alle autorità e subito è iniziato un breve ma intenso spettacolo degli sbandieratori di San Gemini che, nei loro costumi medioevali hanno dato un saggio della loro maestria.

Simpatico anche il rinfresco offerto dal Comitato Organizzatore alla fine delle gare , domenica alle 14,00 a base di porchetta ,tartufo e vini tipici umbri con una bellissima torta con riprodotto FIK-Federazione Italiana Karte. Una manifestazione riuscitissima e ben diretta dal Maestro Lorenzo Calzola , grande insegnante di karate e organizzatore di primo piano.

“Un ringraziamento particolare al nostro sponsor AUTOPLUS dell’amico Sandro Barcaroli- dichiara soddisfatto il M° Calzola- che ci ha supportato anche in questa occasione aiutandoci in maniera determinante nella riuscita di questa importante manifestazione federale.”

Presenti i massimi dirigenti federali ; dal Presidente Dott. Daniele Lazzarini  con il vice M° Vitaliano Morandi ed il Consigliere Giuseppe Rossetti al Segretario Generali Gianni Papa con il Direttore sportivo Gilberto Berlen.

Alla manifestazione nazionale clou della intera stagione sportiva 2009, non poteva mancare anche lo staff tecnico Nazionale composto dai Maestri Stefano Pucci, Giorgio Carcangiu, Michele Romano e dall’infaticabile Lorenzo Calzola ,anche in qualità di ospite.

Le quattro aree di gara sono state dirette da Adriano Cosma , Maurizio Nencetti, Mario Ciminiello componenti della commissione nazionale arbitri e dall’arbitro  mondiale WKC Sergio Valeri .

Sabato sera, nella prova di kata, sono stati impegnati ben 533 atleti, nei quattro stili ufficiali, mentre Domenica mattina 346 iscritti si sono cimentati nel kumite, rappresentate da ben 64 società.

Nessun incidente si è registrato e quasi nulle le contestazioni sui risultati, segno non solo di una sempre più elevata professionalità delle “giacchette blu”, ma anche di una educazione sportiva e civile dei tesserati FIK che fa ben sperare nella ulteriore crescita di questa federazione, una delle realtà più positive nel panorama marziale italiano e non solo.

Per la cronaca vinceva la Coppa Italia , gara riservata alle cinture graduate fine a blu, la KARATE CALZOLA TERNI , seconda la FIT TRASTEVERE ROMA e terza la VELTA DI VITERBO.

Nel Campionato Italiano, riservato alle cinture marroni e nere , prima la società FIT TRASTEVERE  ROMA, seconda KARATE CALZOLA TERNI e terza società classificata MEIJI KAN CIVITAVECCHIA.

Tutti i risultati sono consultabili sul sito ufficiale della FIK www.federkarate.it

 

  

Categories:

Tags: