articolo_fijkam_lignano_2012
articolo_fijkam_lignano_2012
27° Open internazionale e stage FIJLKAM
eventskarate 27 agosto 2012
A. Bisio
 

La 27^ edizione dello Stage Internazionale di Karate FIJLKAM si è svolta a Lignano (Udine)dal 20 al 26 agosto 2012, di fatto, dopo ben 26 anni, la location memorabile di Grado è stata avvicendata dall’accogliente impianto sportivo Ge.Tur,

l’ottima organizzazione composta dal Vicepresidente del Comitato Regionale F.V. Giulia Dott. Roberto Ruberti, assistito dai maestri Carlo Maurizzi, Paolo Moretto e Giorgio Rainoldi, ha sostenuto tutti i partecipanti con buona riuscita. La presenza di stimati tecnici, predisposti dal Prof. Aschieri, per l’occasione: Maestri Aldo Sodero, Roberta Sodero, Vito Simmi, Claudio Scattini e dagli atleti di valore internazionale come: Luca Valdesi, Davide Benetello, Salvatore Loria, Stefano Maniscalco, Sara Cardin e Veronica Maurizzi.

Altro cambiamento di quest’anno, dove ha riscosso molto successo, è stata la presenza del Maestro Yasunari Ishimi, referente Europeo dello stile Shitoryu e membro della Commissione WKF (World Karate Federation), le sedute di allenamento pratiche, sono state rivolte sui fondamentali del karate tradizionale. E dopo oltre trenta anni dove i nipponici venivano screditati da alcuni dirigenti federali, anche la FIJLKAM si uniforma alle altre federazioni presenti in Italia.

Il  7° Seminario Scientifico Internazionale per i Tecnici, è stato condotto dai docenti: Dott. Roberto Formigari, Cardiochirurgo della Sant’Orsola di Bologna e dal prof.Aschieri.

Circa 1160 atleti facente parte a tutte le fasce di età, tra kata e kumite, hanno preso parte al 27° Open Internazionale Lignano 2012, ed ancora una volta la vittoria è stata aggiudicata alla rappresentativa della Campania, seguita dal Lazio Karate Italia, mentre nel kata al primo posto si è classificato Lazio Karate Italia seguita dalla Slovenia National Team

Categories:

Tags: